Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
mareriflesso

Specchio riflesso di una anima inquieta composto da poesie e parole in libertà.

Ora legale

Pubblicato su 30 Marzo 2008 da mareriflesso in ProsaicaMente

 

Le lancette degli orologi, compiono un giro su se stesse, allungando le giornate, come il mantice a soffietto di una vecchia fisarmonica all'apice delle sue vibrazioni sonore. La luce naturale ci accompagna fino a cena, rendendo più alacre l'ingegno. Il mutamento delle stagioni influisce sempre sull'umore alterando i sensi e generando apatia e sonnolenza. Per questo è necessario uscire, e montare in sella ad una bicicletta a marce per dirigersi verso il caldo abbraccio del sole. Percorrere strade disseminate di margherite appena sbocciate che colorano di bianco, i prati. Sbarazzarsi delle tossine accumulate da pensieri, dubbi, timori e delusioni. Chiudere tutto in un baule e relegarlo all'angolo di una angusta cantina come un oggetto desueto che non sentiamo più nostro. Accogliamo nuovi profumi e sapori perseguendo con un rinnovato ottimismo i nostri propositi.

Commenta il post

- Janara 11/22/2012 11:24

Capita a pennello questo intervento :)
Quanto sto odiando la primavera!!! :(
I dolori alla cervicale, con sintomi a seguito, si fanno sentire...
quest\'anno nn gravano molto sull\'umore, quanto sul fisico...
ed è ancora presto andare in spiaggia e stendersi li\' al sole,
perché quel venticello fastidioso nn fa molto bene :)
Allora la bicicletta la prenderò appena ci saranno giorrnate piu\' stabili...
e ti assicuro che nn vedo l\'ora :)
Un abbraccio, Massy :)
 
Adriana
 

Tragediante 11/22/2012 11:24

E\' stata dura oggi alzarsi
e rinunciare a quell\'ora in più
di sonno. Ma è ora di risvegliarsi
e proseguire per quei bellissimi
campi in fiore. :)
 
Un bacio*

vega 11/22/2012 11:24

E\' attesa proprio da tutti...
 le belle giornate riescono a donare il sorriso .... ^_^

Francy 11/22/2012 11:24

ogni tanto sarebbe bello prendere tutto quello che ci inchioda a terra e chiuderlo in cantina per poter tornare a volare... però si può volare anche con tutto quello che non va
un abbraccio

м є Ŀ y 11/22/2012 11:24

sonno sonno..
e sonno ancora..