Overblog
Edit post Segui questo blog Administration + Create my blog
mareriflesso

Specchio riflesso di una anima inquieta composto da poesie e parole in libertà.

Voci nella notte

Pubblicato su 8 Dicembre 2007 da mareriflesso in ProsaicaMente

 

In un giorno qualunque, di un freddo mese qualunque, può accadere che un raggio di sole entri dalla finestra della tua stanza. La sorpresa è grande nei tuoi occhi per l'inaspettata sorgente di luce che non sai in quale modo sia riuscita ad entrare dalle piccole fessure della tapparella. Fuori è quasi notte. Ti affacci sul davanzale e scorgi migliaia di luci al neon tutte rigorosamente artificiali ed austere. Ti guardi intorno, incredulo e, con un pizzico di imbarazzo, capisci che è qui solo per te. Ti siedi in silenzio a contemplarla. Scalda il cuore e parla all'anima. Stranamente è come se le avesse sempre parlato. Da subito era parso evidente che quella sorgente già conoscesse il suo naturale percorso. Il destino tenendola per mano l'aveva proiettata nel tuo mondo. Ancora più incredulo scopri che ha una voce dal tono familiare. Le sue parole sono ben articolate ed i suoi racconti coinvolgenti. Il tempo scorre veloce. La nera sveglia di plastica con sul quadrante numeri rosso rubino segna inesorabile il passare delle ore. La luna completa la sua ascesa in cielo e, mano a mano, il silenzio cala nelle adiacenti strade. Quella voce però non smette di suonare e donarti buonumore. In quel momento, però, capisci che le tenebre stanno per prendere il sopravvento ed ogni luce, persino la tua luce, sarà costretta a spegnersi. La felicità viene contaminata da una vena di malinconia e senti affiorare sulla pelle un tormento intimo. I pensieri volano all'interno di una stanza desolatamente buia e ti domandi se, ancora una volta, quel miracolo potrà compiersi solo per te.

Commenta il post

carmen 11/22/2012 11:25

proprio mentre sono qui a discutere con una persona .. ho letto questo tuo intervento...e mi è scesa una lacrima!dolce e triste!

Matteo 11/22/2012 11:25

"quel miracolo potrà compiersi solo per te."
Questa frase mi ha ferito.
Quel "solo" è un "anche"
Saluti

мareяiflesso 11/22/2012 11:25

§ per Eℓєttяα85Lieto di averti donato un\'emozione. Mi spiace questa volta sia stata triste.Spero la prossima di lasciarti col sorriso.§ per The Man in BlackCerto, quel "solo" è per tutti coloro che aspettano di sentireancora una volta una voce che li ha rapiti.

emma 11/22/2012 11:25

...incantevole.....
 
buona serata
emma

- Janara 11/22/2012 11:25

Ci sono delle emozioni che, se vanno vissute intensamente,
nn perderanno mai e poi mai la luce che hanno generato.
Anche se le lancette scorrono, la luna può esserti amica e la sua luce
può scacciare le tenebre... basta crederci :)